الثلاثاء، 6 سبتمبر، 2011

Jacobs moda ispirata dalla cultura dell'Estremo Oriente

Parigi ha dato il designer Marc Jacobs in un gruppo speciale progettato con il marchio che "Louis Vuitton" per la primavera di stagione e l'estate del 2011, i colori vestita, forte, luminoso, partono dal nero catrame re, Valahmr, incandescente Valenbive liberto, e pesca matura, giallo brillante e blu mare, turchese e turchese e verde smeraldo, e un sacco di viola, fucsia, e di notte

Jacobs ha adottato un sacco di rivelazioni ispirato dalla cultura dell'Estremo Oriente, dove i cinesi caftano tradizionale, Alchroal ampio storia "Alawverhol", giacche e decorato con cornice a mano Barawi, con Frenhat lungo della Cina, canne e corde e perline che pendono dal panno.



Il gruppo includeva alcune delle edizioni di fiori, animali, Vzen qualche fiore pezzi, orchidee, per esempio, negli altri modelli adottati edizione di "zebra" (zebra), e una cosa del giraffa sculture, ma le forme ei colori nuovi e diversi dal familiare, e in alcuni tagli di capelli, troviamo che Jacobs restituito al modello la stilista alla moda "Yves Saint Laurent" negli anni settanta.

Gli accessori di capitale, ma il progettista non ha voluto fare un sacco di loro senza giustificazione, fatta fare Baloaqrat lunghi e neri come il cinese Frenhat, che pende sotto il livellodella spalla, con alcuni fan di pizzo trasparente, che è venuto ad aumentare i borghesipanoramica stilted per una donna, "Vuitton" nelle prossime due stagioni.

ليست هناك تعليقات:

إرسال تعليق